Vintage wedding 50’s

Share

Oggi ci occupiamo di uno dei più divertenti e colorati stili di matrimonio, il matrimonio anni ’50!

Pazzo, colorato, fantasioso su cui ci si può veramente giocare unendo pezzi vintage e modernità.

Dalle ambientazioni, all’abito fino ad arrivare a decorazioni e acconciature sarà un susseguirsi di originalità e brio.

Cominciamo con gli inviti, stile rock a forma di disco in vinile, o semplicemente con un’aria retrò, utilizzando pois, immagini anni ’50 e caratteri particolari, oppure più chic inserendo una foto antichizzata e caratteri sofisticati.

 

L’ambientazione sarà fondamentale, ideale sarebbe trovare un cafè in pieno stile ’50,con piastrelle a scacchi, sgabelli e divanetti colorati, in mancanza di questo, pub o ristoranti allestiti a dovere faranno sicuramente la differenza.
Dal rosso al nero passando per tutti i colori sgargianti, azzurro,giallo e rosa, starà al gusto personale degli sposi trovare i giusti accostamenti.

L’uso del disco in vinile in questo tipo di matrimonio è perfetto, si possono utilizzare come tableau de mariage, piuttosto che come sottopiatti, alzatine o segnaposto, libero sfogo al riutilizzo!
I tavoli saranno coordinati con il resto dei colori predominanti, sgargianti o più chic come il rosa antico ma sempre con un tocco ’50, con fiocchetti e dolcetti.

Qualche idea originale per stupire gli ospiti.

Creare i centrotavola con composizioni di fiori che ricordino i bicchieri di frappè,
al posto della band affittare un jukebox anni ’50,
acquistare nei negozi di decorazioni oggetti come occhiali anni ’50 da lasciare a disposizione degli invitati.

Torte e dolcetti, sì alle torte a più strati, magari decorate a pois o a righe, ma soprattutto via libera ai cupcakes, posizionati su alzate così da ricordare la forma classica della torta, decorati nei modi più divertenti possibili, ciliegine, dadi, dischi, chitarre e chi più ne ha più ne metta. molto carini anche i biscottini da servire insieme al dolce che ne riprendano lo stile.

Bomboniere originali per un matrimonio originale, piccoli distributori di confetti, apribottiglie glamour a forma di scarpa o profumi e bagnoschiuma con uno spiccato stile retrò.

Anche per quanto riguarda i bouquet la parola “convenzionale” non sarà accettabile, fantasiosi e colorati, molto indicato l’utilizzo di materiali alternativi come stoffa,bottoni, carta o perchè no, lecca-lecca. Se non si vuole però rinunciare ai fiori freschi in questo caso dovranno essere originali e con richiami al vintage come nastri colorati, a pois o righe.

Scarpe e accessori, vestito e acconciatura saranno fondamentali per il look giusto.
Per lei scarpe open toe, colorate o bianche, per lui o elegantissime,bianche e nere o sportive e divertenti come le sneakers,magari rosse.
Sbizzaritevi con gli accessori, guanti corti, cinture o fasce in vita e fiori o velette nei capelli, assolutamente out il velo lungo.
Gli abiti saranno a vita alta, vaporosi ma senza strascico, o sotto le ginocchia o fino alle caviglie, molto carini quelli con lo scollo a barchetta; sì al bianco ma se volete osare potrete aggiungere del colore con la sottogonna  o con la fascia in vita.
Le acconciature avranno un forte richiamo agli anni ’50, raccolti o sciolti con onde morbide e ben definite,  il tocco in più sarà l’utilizzo della veletta, con fiori ,cappellino, piume o fascia a cerchietto.
Il trucco potrà essere un po’ più marcato, soprattutto sulle labbra dove si potrà osare un rossetto rosso.
Se il vintage vi appassiona e vi incuriosisce, se amate lo stile rockabilly o chic anni ’50 questo è sicuramente il matrimonio che fa per voi, colorato e pieno di musica.
Share